Venezia vacanza a quattro zampe mypethotel.it

VACANZA CON IL CANE A VENEZIA

Vacanze animali a Venezia

Venezia con il cane, un po problematico ma fattibile … vediamo insieme cosa riserva la città lagunare ai turisti che vogliono visitare il centro storico di Venezia in compagnia del proprio amico 4 zampe.

Come raggiungere Venezia in compagnia del proprio cane?

Venezia si può raggiungere in due modi, con il treno che arriva direttamente alla Stazione centrale di Venezia Santa Lucia oppure in macchina, arrivare in macchina a Venezia è un pò un problema le soluzioni possibili per parcheggia la macchina sono due la prima è quella di parcheggiare la macchina a Mestre vicino alla stazione e prende il treno per arrivare a Venezia in stazione centrale (i cani di piccola taglia sul treno possono salire gratuitamente se custoditi nell’apposito contenitore, altrimenti possono salire solo se muniti di guinzaglio e museruola pagando un biglietto ridotto del 50%), la seconda è quella di arrivare direttamente a Venezia in macchina e parcheggiare in uno dei  parcheggia a pagamento (vi segnaliamo i seguenti parcheggi, prima del ponte che arriva a Piazzale Roma c’è un parcheggio accessibile nei costi ma scomodo perchè poi bisogna prendere il bus per arrivare a Piazzale Roma, oppure si può arrivare al “parcheggio San Marco” o al “Tronchetto”, parcheggi onerosi ma comodi).

Servizio vaporetto dog friendly, come muoversi  a Venezia con 4 zampe?

Nella città sull’acqua ci si muove in due modi a piedi attraverso le calle e le fondamenta (le vie che costeggiano i canali) oppure via mare con le motonavi i taxi e le gondole. Il mezzo più comodo per muoversi a Venezia con il proprio cane è sicuramente il caratteristico vaporetto una sorta di bus acquatico che serve con frequenza e puntualità tutta la città e le isole limitrofe, i 4 zampe possono salire sui vaporetti se muniti di guinzaglio e museruola gli altri animali domestici vanno trasportati con il trasportino (fate attenzione alcuni controllori ACTV del servizio vaporetti di Venezia possono essere fiscali, il cane deve avere il guinzaglio e museruola altrimenti si rischia di rimanere a terra ed essere costretti a prendere un taxi).

Cosa visitare, dove andare, itinerari  e suggerimenti a Venezia per chi viaggia con il cane?

Venezia è bella in tutte le stagioni, per godersi la città ed evitare le folle di turisti si consiglia di evitare il Carnevale e il mese di Agosto, fate attenzione all’acqua alta il fenomeno dipende dagli eventi atmosferici e dall’alta marea e può essere più frequente nei mesi di Ottobre, Novembre e Dicembre. Gli itinerari possibili con il proprio cane sono diversi, dai classici percorsi turistici con visita a Piazza San Marco e al Ponte di Rialto ai percorsi alternativi come il Trekking sulle isole di Treporti o una visita alle isole più piccole e caratteristiche come Burano e Torcello. Una cosa fondamentale da sapere è che a Venezia ci sono poche aree verdi e giardini pubblici quindi se si svuole fare una sgambata al proprio 4 zampe nel verde bisogna andarlo a cercare, vediamo insieme quali e dove sono le aree verdi di Venezia dove sostare con il cane: I giardini Savorgnan, il parco è collocato vicino alla stazione di S. Lucia nei pressi del Ponte delle Guglie il giardino è comunale ed è aperto liberamente al pubblico; Adiacente a Piazza San Marco potete trovare i giardini Reali delimitati dal Canale della Zecca e dal molo; Un altro luogo verde di Venezia dove portare il proprio cane sono i giardini delle Biennale vicini all’isola di Sant’Elena, i giardini sono molto belli e ampi, passeggiando nel parco si possono ancora scorgere i padiglioni che ospitarono l’esposizione universale che si tenne a Venezia nel 1895.

Venezia è una città Pet Friendly?

Ni, che dire la città è unica in tutti i sensi, per viverla e visitarla con il proprio cane bisogna camminare e fare uso dei vaporetti, i percorsi pedonali sono tutti in pietra e quindi non particolarmente adatti alle zampe dei cani, nelle mostre e nei musei della città di Venezia non è consentito l’ingresso agli animali domestici fatta eccezione dei cani guida per non vedenti. Venezia è sempre molto affollata di turisti e i 4 zampe passano  in secondo piano, molte sono le strutture ricettive come hotel, ristoranti, bar Pet Friendly a Venezia che accettano i cani, l’importante è informarsi sempre prima di prenotare o varcare la soglia di uno di questi luoghi. Personalmente mi è capitato di vedere una coppia in gondola in compagnia di un cane di notevole stazza passare sotto il ponte dei sospiri, bellissimo… credo che a Venezia, come del resto in tutte le città del mondo, ci sia chi è Pet Friendly e chi non voglia animali domestici tra i piedi, basta cercare il gondoliere giusto!

A Venezia con il cane?

Per quanto mi riguarda assolutamente si, buone bau vacanze a Venezia a tutti.

A cura della redazione di My Pet Hotel, il sito dedicato alle vacanze animali in hotel.

About the author