trekking a quattro zampe in Emilia Romagna

Trekking a quattro zampe in Emilia Romagna, la provincia di Forlì l’appennino tosco-romagnolo con il cane.

Trekking a quattro zampe nel Parco nazionale delle Foreste Casentinesi. Campigna, passeggiata con il cane nel bosco tra alberi secolari e nidi di formiche Rufa alti più di un metro.

Per gli amanti del trekking con i quattro zampe e della montagna tutto facile anche per chi abita a Rimini, Riccione, Milano Marittima. I circa un’ora e mezza di macchina dalla Riviera Romagnola e dalle principali località turistiche come Rimini, Riccione, Cesenatico, Cervia, Milano Marittima si può raggiungere il Parco nazionale delle Foreste Casentinesi e le cime di monte Falco (1657 m.)e monte Falterona (1654 m.), un vero e proprio paradiso per gli escursionisti e gli amanti del Trekking con il cane. Il parco è collocato tra Emilia Romagna e Toscana tra le province di Forlì-Cesena, Arezzo, Firenze, tante bellezze naturali e percorsi per tutte le gambe e per tutte le zampe. Nella parte dell’Emilia Romagna a Campigna partono diversi sentieri e percorsi nei boschi per passare una giornata indimenticabile con il cane. Il bosco circostante è ricco di sorprese nel mese di Ottobre, se siete fortunati, è facile avvistare i daini e i cervi con i loro piccoli… se non siete fortunati potete fare comunque il tour degli alberi centenari. In particolare da non perdere “L’Eterno” un Castagno di 220 anni e un Abete bianco “Abetone” di 300 anni di Villaneta (si stima sia l’albero più vecchio della foresta di Campigna), naturalmente per trovarli bisogna farsi accompagnare da una guida. Se invece volere fare una passeggiata facile facile nel verde con il cane sempre da Campigna parte il sentiero le Cullacce, il sentiero e una vecchia strada dell’800 che veniva utilizzato per i trasporto del legname (i monumenti e le opere architettoniche di Firenze sono stati costruiti con gli alberi di questa foresta), lungo circa 5 km è veramente perfetto per una passeggiata nel verde con i quattro zampe. La vecchia strada è in piano ed è percorribile facilmente a piedi anche con le scarpe da tennis, si snoda nel bosco e ognuno decide quanti km percorrere basta andare e tornare. Alberi di tutte le specie, canaloni con ruscelli, muschio, felci vi accompagneranno in questo passeggiata nel verde con il vostro cane e … sorpresa i nidi delle formica Rufa. Questa formica è stata introdotta nel parco per tenere pulito il sottobosco dagli insetti nocivi che danneggiano gli alberi, i nidi sembrano delle piccole piramidi animate. Fate attenzione che i vostri quattro zampe non facciano guai con i nidi della formica Rufa!

A Santa Sofia in provincia di Forlì Cesena con il cane. A passeggio con i quattro zampe lungo le rive del fiume Bidente, la diga di Ridracoli.

Santa Sofia in Provincia di FC è una piccola località collocata nel cuore della Romagna ai piedi dell’appennino tosco-romagnolo. La piccola cittadina è attraversata dal fiume Bidende che scende dagli appennini e dalla diga di Ridracoli verso l’Adriatico. Il “paesotto” Romagnolo è molto accogliente ed è perfetto per vivere un week end in relax con il cane immersi nel verde e nella natura. Per gli amanti delle passeggiate le rive del fiume Bidente di Santa Sofia sono l’ideale per fare delle passeggiate con i quattro zampe nel verde tra anatre, uccelli acquatici che faranno da cornice alla vostra zampettata. In estate poi il luogo fiume è stupendo, tanto verde e pozze d’acqua dove fare il bagno, basta salire qualche km a piedi o in macchina in direzione Ridracoli e andare alla ricerca di un posticino dove passare la giornata in relax per trovare degli angolini incantevoli. Birra e cocomero a bagno nelle acque sempre un po fresche del fiume, panini con salumi tipici da leccarsi i baffi e bagni nelle acque limpide del Bidente in compagnia dei quattro zampe, ecco il segreto per un super week end peloso nel verde della Romagna in compagnia del vostro cane. Se proprio dovete decidere un periodo per una vacanza o capatina con il cane a Santa Sofia vi consigliamo il mese di Agosto, ogni anno in questo mese si svolge il festival dedicato ai Buskers ed agli artisti di strada. Santa Sofia si anima e si trasforma, bancarelle, artisti di strada che si esibiscono ovunque, spettacoli lungo le rive del fiume, sputafuoco … bellissimo anche per i figli pelosi! Vicino a Santa Sofia anche la diga di Ridracoli. Bella da visitare e anche da vedere, l’invaso di Ridracoli fornisce l’acqua a tutta la Romagna e si può tranquillamente fare una passeggiata sopra la diga con il cane, sul lato sinistro della parete c’è anche una passeggiata che corre sulle pareti rocciose che contengono l’acqua. Al ritorno anche un barettino dove rifocillarsi e rilassarsi con vista panoramica. Per i turisti in vacanza con il cane nella Riviera Romagnola e negli Hotel Pet Friendly dell’Emilia Romagna consigliamo quest’escursione, Santa Sofia e Ridracoli sono facilmente raggiungibili in un’ora circa di macchina da Rimini.

Si ringrazia Marco Zambelli #zambotrekking guida AIGAE esperto in escursioni a 6 zampe (2 del padrone + 4 dei figli pelosi) nell’appennino tosco-romagnolo per le preziosi informazioni fornite sui percorsi naturalistici e opportunità di Trekking con il cane nel Parco nazionale delle Foreste Casentinesi.

A cura della redazione di My Pet Hotel, il sito dedicato alle vacanze animali in hotel.

About the author